Il primo giorno di scuola ormai sembra un ricordo molto lontano non soltanto per i bambini, ma anche per noi genitori. Siamo entrati ormai nel pieno della nostra routine tra mille impegni, corsi post scolastici e soprattutto compiti a casa. In particolar modo i bambini che hanno appena iniziato le scuole elementari necessitano di essere aiutati più spesso da noi genitori, soprattutto durante i primi mesi di scuola. Si trovano infatti non soltanto ad affrontare tante novità, ma anche ad apprendere cose nuove e nuovi metodi di studio. Una delle principali difficoltà che si possono incontrare in questo momento è legata al momento della memorizzazione dei contenuti: non sempre questa è un’operazione facile ed alcuni bambini potrebbero incontrare qualche difficoltà. Oggi ho deciso di darvi alcuni consigli utili per aiutare i bambini a memorizzare testi e numeri in maniera semplice ed intuitiva.

Solitamente, la prima cosa che i bambini si trovano a dover imparare a memoria durante il percorso scolastico sono le tabelline. Per aiutarli a memorizzare meglio tutte le sequenze di numeri può essere utile comporre una piccola canzoncina oppure un “rap”. Se la fantasia musicale non è il vostro forte cercate su internet qualche canzone già composta per l’occasione e cantatela insieme.

Un altro modo per aiutare i bambini a memorizzare consiste nel giocare insieme a “memory“, un gioco di società in cui ci sono due carte: in una è riportata un disegno e nell’altra la parola che descrive la figura, meglio ancora se in inglese o in un’altra lingua straniera. Le carte vengono poi sparse sul tavolo e coperte: i bambini non soltanto dovranno imparare a cercare la giusta corrispondenza tra figura e parola, ma impareranno a memorizzare meglio il contenuto.

Infine un ruolo molto importante è rappresentato ancora una volta dall’alimentazione. Abbiamo visto ad esempio che esistono cibi che migliorano notevolmente la memoria, tra cui il pesce, che contiene grandi quantità di Omega3 come il salmone o la trota, ma anche frutta e verdura, che contengono antiossidanti utili per prendersi cura delle cellule cerebrali fin dalla più tenere età. Per questo motivo è importante che noi genitori facciamo molta attenzione a quella che è la dieta quotidiana dei nostri bambini.

Con questi piccoli consigli utili, aiutare i nostri bambini ad imparare a memorizzare meglio parole, numeri e frasi sarà davvero semplice ma soprattutto divertente sia per noi, sia per loro. A me come sempre non resta che augurarvi buon divertimento!

Come Aiutare i Bambini a Socializzare Meglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *