Si tratta di un primo piatto molto nutriente e gustoso, a causa della presenza della panna e dello speck, oltre che del parmigiano. Il condimento, si potrà accompagnare con qualsiasi tipo di pasta asciutta o ripiena.

Sarà molto gradito dai commensali.

piselli

Occorrente
Pasta asciutta o ripiena
Panna
Piselli
Speck
Prosciutto
Parmigiano reggiano
Sale
Pepe
Burro
Noce moscata
Olio d’oliva

Mettere un paio di cucchiai di olio di oliva in un tegame e far cuocere a fuoco lento; successivamente, unire i piselli, mescolare bene, coprire con un coperchio e far cuocere sempre a fuoco basso.
Prendere dunque una padella antiaderente e far sciogliere una noce di burro. Preparare poi piccoli quadratini di prosciutto e speck e fare rosolare molto bene.

Successivamente, aggiungere la panna, il pepe, la noce moscata, i piselli precedentemente cotti nel tegame ed un pizzico di sale.
Mettere a bollire dell’acqua salata su un’altra pentola e, non appena raggiunta l’ebollizione, far cuocere la pasta asciutta o ripiena per il tempo necessario, scolandola un po’ al dente.

Poi, dopo aver scolato, saltare per un minuto in padella assieme al condimento preparato; questa procedura è indicata per la pasta asciutta. Infine, mettere nei piatti e spolverizzare con abbondante parmigiano reggiano grattugiato, mescolando ancora molto bene il condimento. Il piatto verrà servito caldo.

Come Preparare la Pasta con Panna e Piselli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *