Ancora una volta, in queste guida, ti propongo una ricetta buonissima straniera, che può essere consumata sola o come contorno. Si chiama riso serbo, molto gustoso e semplice da cucinare. Se ti ho incuriosito, leggi la guida e inizia a cucinarlo.

Occorrente
300 g di riso
750 ml di acqua
1 cipolla secca
1 cipolla verde
1 peperone verde
1 carota
5 pomodori
1 cubetto di concentrato vegetale
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di pepe macinato
6 cucchiai di olio
1 cucchiaio di aneto verde tritato
1 cucchiaio di prezzemolo verde tritato

Una volta acquistato gli ingredienti sarai pronto a cucinare questo piatto buonissimo. Prendi la cipolla verde e quella secca, tagliale bene e mettile in una ciotola. Prendi i pomodori e togli la buccia con il coltello adatto per pulire le verdure, poi tagliale e mettile in una ciotola. E infine, pulisci la carota, tagliala e aggiungila nella ciotola.

Ora taglia a pezzettini il peperone, e infine trita l’aneto e il prezzemolo e mettili da parte in un piatto, cosi da avere tutti gli ingredienti pronti per preparare il pilaf serbo. In un tegame, versa l’olio e aggiungi la cipolla a fuoco medio. Quando la cipolla diventa trasparente, aggiungi la carota e il pepe e mescola tutto per due minuti.

Dopo due minuti, aggiungi i pomodori, il concentrato vegetale e lascia bollire per ancora due tre minuti. Infine aggiungi il riso e inizia mescolare bene. Versa l’acqua nel tegame, aggiungi il sale il pepe e lascia bollire a fuoco basso per 20-25 minuti. Dopo la cottura del riso, aggiungi l’aneto e il prezzemolo, mescola e spegni il fuoco. Si può servire caldo o freddo, con insalata di sedano, carote e mele oppure con sottaceti.

Come Cucinare il Riso Serbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *