Creare uno stile personale nella propria casa è importante. La casa parla di noi, delle nostre abitudini, delle nostre scelte e tutte le persone che entreranno ne avranno subito l’impressione. Per creare un ambiente che ci rispecchia e che accoglie consigliamo di arredare gli spazi con i libri. I libri esposti in modo strategico e con un certo fair play sorprenderanno gli ospiti.

Nella stanza dove trascorrete più tempo, come il salone, non potrà mancare una bella libreria dove lascerete in esposizione i vostri libri preferiti, quelli che più vi hanno appassionato, che in qualche modo vi hanno lasciato un segno. Metteteli in evidenza con alcuni faretti. Gli ospiti li noteranno e potreste approfittarne per intavolare un’ interessante e piacevole conversazione in merito.

Se volete riempire uno spazio di parete libera ma non sapete come, vi consigliamo di dedicarla ad una vetrina che espone un libro antico, di pregio, magari acquistato a un mercatino dell’antiquariato, con iscrizioni latine o decorazioni medioevali. Avrete arredato con gusto e ricercatezza la parete. Sicuramente farete un figurone con gli ospiti.

Sulle mensole piene di cianfrusaglie che rendono caotico l’ ambiente, presentate in bella vista una collezione di libri d’ arte, di fotografia, di architettura o meglio ancora del vostro settore d’interesse. Sicuramente l’atmosfera risulterà più ordinata e piuù gradevole alla vista. In una casa dove vivono i vostri libri, sentirete il calore dei ricordi e delle pagine scritte che vi appartengono.

Come Arredare con i Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *